Like&Dislike: “Magic Campo”, una favola in bianco e nero 1


magic campo.sibloggaUn libro per tutti, senesi e non, ma non da tutti.

Il suo autore, Stefano Vigni, è un giovane fotografo di Siena che ha unito il cuore, l’amore per la sua città all’occhio esperto della sua professione creando un racconto da sogno attraverso i luoghi clou che fanno da scenario al Palio.

La parola chiave è “originalità” che fa rima con “creatività” perché ne è il presupposto. La famosa “marcia in più” di chi sa scoprire l’anima delle cose.

Molte sono le pubblicazioni su Siena e la sua festa, pochi gli scatti che catturano le emozioni vere. In questo “viaggio onirico” non c’è niente di scontato, chi sa si riconosce, si immedesima nei dettagli, nei momenti che sono noti ai senesi ma si trasmettono a tutti gli osservatori, grazie alla forza emotiva di immagini autentiche e al contempo surreali. Non ci sarebbero parole altrettanto efficaci per raccontare questa favola, realmente accaduta ma sospesa in un tempo che non ha fine, il Palio, Siena.

Like or Dislike?  Like per forza… e per amore 🙂

Se volete conoscere meglio Stefano e le sue opere andate su  www.stefanovigni.com

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Like&Dislike: “Magic Campo”, una favola in bianco e nero